Etoro

Etoro è una società attiva nel trading su valute, indici e materie prime. All’inizio della sua attività (la società eToro Ltd viene fondata nel 2007) si è posto come uno dei principali broker di tipo Market Maker, spesso contrapposto a grandi marchi come Markets o Plus500, con un’offerta tipica, che era basata su conti con deposito minimo a partire da 50 dollari,
leva 400:1 e spread fissi
. Ma la parte più interessante fin dall’inizio era quella che prevedeva la possibilità di fare social trading.

Nel corso del tempo proprio il social trading è diventata la modalità che ha attribuito un carattere realmente distintivo al forex broker eToro, venendo offerto in via esclusiva, ed aprendo la strada ad un modo totalmente nuovo di fare trading “condiviso”, non più solamente basato sui consigli rilevabili nel forum di una community già molto attiva. La negoziazione trae la forza dal copy trader, con possibilità di condivisione più o meno diretta dei guadagni.

Broker autorizzato e sicuro

eToro Ltd opera con l’autorizzazione delle autorità preposte cipriote, avendo ottenuto la licenza della Cysec (numero 109/10). A Cipro nella città di Limassol è la sede legale. La società eToro Uk è invece autorizzata dalla Fca ed in Italia dalla Consob fin dal 2013. Nel particolare il broker è iscritto nell’elenco delle società di investimento senza succursale, con numero di iscrizione 3763.

Tipo di broker e tipi di account: dal deposito minimo al conto demo

Come detto eToro rientra nei Market Maker, e come tipi di conto prevede: Bronze, Silver, Gold e Vip. Molto interessante è il programma Premium, al quale sono dedicate condizioni esclusive, promozioni ad hoc, bonus esclusivi e account manager personale (così come accade per l’account Vip).

Il deposito minimo per aprire il conto è di 50 euro, mentre gli importi previsti per i vari account sono: 1000 euro per la versione Silver, 5000 per la versione Gold, e almeno 20 mila per quella Vip. Se l’account non è stato verificato, comunque non si possono depositare più di 2250 euro.

Possono inoltre essere previsti dei limiti di versamento dettati dalla normativa nazionale e dal tipo di strumento di pagamento scelto. Per poter accedere in particolare al programma Premium si devono raggiungere 20 mila euro di depositi negli 11 mesi antecedenti a quello in cui avviene il calcolo. E’ sempre possibile passare da un tipo di conto ad un altro, aumentando i versamenti, che non sono calcolati per singola operazione, ma in modo cumulativo, sempre in base all’anno , come intervallo di tempo.

Quando si apre il proprio account, automaticamente viene aperto sia il conto con soldi reali che la versione Demo. Si possono aprire sia conti individuali che corporate, ed è disponibile anche una versione di conto islamico.

Come funziona il Copytrading e il social Trading?

In pratica il punto di partenza è il social trading, tramite il quale si condividono esperienze, si discute, si migliora la propria formazione e si attinge al know how dei guru . In più si ha la possibilità di controllare e seguire le scelte operative fatta da qualsiasi traders della rete social. Quando si individua una scelta vincente, con il tasto copy si va a replicare quelle stesse scelte.

E’ logicamente possibile apportare alcune variazioni come ad esempio la limitazione delle risorse da utilizzare. Con questo meccanismo, chiunque può diventare guru, aumentando le fonti di rendimento, e chiunque può usare l’open book, sistema già disponibile anche nella prima versione di eToro. Allo stesso tempo anche chi ha poca esperienza può usufruire di una forma di apprendimento più dinamica e ‘seguita’.

Coppie di valute e di assets disponibili su eToro

Le coppie su cui fare trading sono 26, e comprendono le Major, le Minor e una buona scelta di esotiche. Gli Etf offerti sono invece 29 mentre per le azioni c’è ampissima scelta, così come per tutte le principali materie prime e indici.

Dimensione Minima del Contratto

Il passaggio al Social Trading di eToro ha portato a modificare la dimensione del lotti, che in origine erano mini, quindi adatti anche a chi voleva investire pochi fondi. Con la funzione di Copy trader questo aspetto è stato retrocesso, non definendo più a monte lotti e mini lotti. Infatti quando si usa il Copy Trader dalla piattaforma, comunque la dimensione dell’investimento viene rapportata al proprio account e disponibilità.

Leva / Margine massimi

1:400. Tuttavia in default eToro mette a disposizione la leva 1:50, per aumentare bisogna settare la piattaforma con l’apposito parametro. Come margini ci sono i seguenti limiti:

  • nel Copy Trading: per singola operazione massimo il 20% del proprio deposito;
  • si sale al 40% se si vuole copiare in toto un trader.

Modalità di deposito e prelievo

Bonifico, carta di credito (Visa e Mastercard o Diners) e Paypal sono state i primi sistemi di pagamento messi a disposizione. A questi si sono aggiunte tantissime altre opzioni come: Union Pay, Giropay, Neteller, Skrill, Webmoney, Wiredcard e Yandex.

eToro non prende commissioni nelle operazioni di deposito, ma possono essere applicate dal sistema di pagamento scelto. Per prelevare si usa lo stesso sistema usato per fare il deposito. La tempistica varia a seconda del mezzo di pagamento impiegato e del tipo di account di cui si è titolare.

Sui Prelievi eToro applica commissioni, cha variano in funzione degli importi richiesti, che vanno da un minimo di 5 euro (fino a 100 euro) ad un massimo di 25 euro (per importi superiori a 500 euro)

Spread e commissioni

Gli spread sono Fissi, e prevedono importi che vanno dai 2 pips (dollaro Usa Yen) fino a 20 pips per alcune valute esotiche. Per le principali valute si rimane intorno ai 3 o 4 pips quindi nella media degli altri broker MM. Fa eccezione solo il trading in bitcoin che non prevede commissioni fisse ma variabili, in misura dell’1%.

Non è invece applicata alcuna commissione sull’operatività Copy Trader, ma saranno applicati gli spread relativi alle coppie di valute o dal tipo di investimento scelto. Sulla piattaforma, nell’apposita schermata, sono riportati i costi che saranno applicati.

Assistenza clienti e supporto in italiano?

Se si ha la necessità di contattare il servizio di assistenza si può usare l’e-mail, oppure si potrà aprire un ticket ed attendere il contatto o la risposta. Se si vuole parlare con un addetto al servizio clienti (in questo caso l’assistenza non è più tutti i giorni, ma solo i 5 giorni lavorativi) si può accedere al forum. La parte del servizio clienti rimane comunque la ‘zona grigia’ all’interno dei grandi risultati ottenuti da questo broker.

Infatti anche la chat incontra il grande limite dell’uso della giusta “key” per poter accedere allo step successivo, e i contatti telefonici sono accessibili in funzione delle richieste e necessità palesate nelle fasi successive. C’è da dire, che a meno di problemi tecnici (che possono essere risolti dall’account manager) la community generalmente viene in soccorso.

Piattaforma di trading

Etoro ha debuttato con una propria piattaforma, denominata eToro Platform, ma si è via via arricchita con altri software, partendo da quelli che permettono di fare trading mobile, per poi passare all’essenza del copy trading. Quindi oggi troviamo come principale piattaforma la OpenBook, che è l’essenza del social trading. Tramite le funzioni Copy Trader e finder Guru si può accedere allo step operativo.

Troviamo poi una versione light la Webtrader, che rimane comunque sincronizzata con la OpenBook. E’ accessibile direttamente dal browser ed ha interfacce semplici e immediate. La Copy-me è la piattaforma dedicata ai Guru. Diventare guru infatti permette di monetizzare le proprie indicazioni vincenti, anche se è necessario crescere in visibilità e popolarità, ed in questo si ha un prezioso alleato proprio in questa piattaforma.
Dall’OpenBook alla Copy.me la gestione può avvenire tramite la versione Mobile Android, o la versione Mobile Trader compatibile con Windows e iOs.

Bonus e promozioni

Più che una struttura di bonus, troviamo una serie di promozioni con carattere dinamico, spesso con cadenza periodica (come l’offerta del mese di dicembre), mentre di fisso c’è il classico “presenta un amico”.

Valuta del conto

La valuta di base del conto è il dollaro Usa. Sono accettate come valute per fare i versamenti, dollari Usa, euro e sterline.

www.etoro.com

www.etoro.it

Rischia solo il capitale che sei disposto a perdere. Questo messaggio non costituisce un consiglio d’investimento.