Plus500 come funziona? Tutti i vantaggi di investire nei CFD

Il tuo capitale è a rischio

Plus500 è un broker, che si è specializzato nei contratti per differenza CFD (non offre infatti Opzioni Binarie), registrato da Plus500 Cy Ltd, autorizzata e regolamentata dalla Cyprus Securities and Exchange Commission (licenza n ° 250/14). Ha dimostrato la propria solidità finanziaria, con ottimi risultati, tanto nel periodo più nero della crisi, che con l’ulteriore sollecitazione che è arrivata recentemente dal Brexit. Va detto che la sede legale della società che gestisce oggi la piattaforma Plus500 non ha più sede a Londra, ma a Cipro ( Plus500 Ltd è quotata all’ AIM, sezione della Borsa di Londra).

Tutti aspetti, questi, che devono far stare tranquilli quanti si avvicinano per la prima volta ai suoi servizi, e che devono portare a diffidare di chi invece parla di truffa visto che in tanti anni di attività la Plus500 non ha mai avuto problemi con le autorità di vigilanza.

Spread Leva Massima Deposito Minimo Assistenza Piattaforma
2 pip 1:294 100 dollari/euro Live chat, Servizio e-mail Web trader, con download, mobile trading

Bonus e conto demo

Generalmente nelle recensioni si è portati a parlare del conto demo dopo aver prima affrontato le caratteristiche dei conti con soldi reali. Una scelta spesso imposta dal fatto che difficilmente si ha la possibilità di aprire un conto demo gratis senza aver prima depositato, ed in moltissimi casi comunque si ha un periodo di prova temporaneo e non illimitato. Invece con Plus500 il conto demo è senza necessità di deposito, illimitato e richiede solo la registrazione (poi con il login si sceglie di fare trading con soldi virtuali senza altre formalità).

Questo status si mantiene senza eccezioni fino a quando si ha un account con il broker, con i vantaggi di un conto quasi del tutto identico a quello accessibile con soldi veri, in tempo reale, e con qualche inevitabile limitazione. In più si ha la possibilità di ricevere un bonus di 25 euro da utilizzare per iniziare a fare trading (T&Cs applicati – vedi http://www.plus500.it/Promotions/Bonus.aspx).

Non solo, al momento del versamento, si può usufruire di un ulteriore bonus con deposito (da richiedere con inserimento dell’apposito codice che arriva fino al 30% della somma depositata) la cui entità dipende ovviamente dalla somma che si intende versare (T&Cs applicati – vedi http://www.plus500.it/Promotions/Bonus.aspx).

Quali piattaforme offre?

Per quanto riguarda le piattaforme disponibili, va fatta una triplice distinzione: con download, senza download e mobile. La selezione della versione web trader o con download va fatta al momento della registrazione (il download è disponibile solo per Windows). Invece quella mobile è disponibile per sistemi operativi: iOs, Windows Phone ed Android.

Le versioni di piattaforme sono tutte pensate per renderne semplice l’impiego, così da essere adattabili alle necessità dei principianti e personalizzabili per chi ha più esperienza (vedi anche Strategie di Money Management). E’ possibile fare un trading veloce, per rapidità di esecuzione degli ordini, ma attenzione: non è ammesso lo scalping.

Assistenza, spread e deposito minimo

Per contattare il supporto clienti si può usare la e-mail, il telefono ma anche la chat live che è una new entry apprezzata e utile per avere risposte rapide e in modo diretto. Gli spread sono a partire da 2 pip per le principali valute, e in una panoramica generale sono competitivi rispetto ad altri MM (vedi anche Migliori Broker ECN). Il deposito minimo è di 100 euro (dollari o sterline).

Conclusioni

Al di là delle opinioni personali, i dati oggettivi quali i sistemi di sicurezza, la tutela della privacy e le varie autorizzazioni (oltre che il conto demo e l’affidabilità vantata negli anni) permettono di definire Plus500 come un broker attendibile ed in grado di offrire un servizio qualitativamente soddisfacente. Anche le opinioni riportate nei principali forum, si confermano comunque positive, anche se ovviamente possono differire le ragioni di questa soddisfazione.

Ricordiamo che l’investimento in CFD, anche in virtù dell’effetto leva, è rischioso: pertanto il capitale adoperato per il trading online è soggetto a rischio di perdita. A riguardo è bene consultare l’apposita guida pubblicata da Plus500 all’indirizzo https://www.plus500.com/it/Docs/Plus500CY/RiskDisclosureNotice.pdf .