Investire in azioni di Italcementi: quali prospettive di guadagno?

La storia della Italcementi Spa, una delle prime società italiane ad essere quotate in borsa (la fondazione risale al 1864 ma la quotazione al 1925), è arrivata ad un punto di forti cambiamenti, considerato l’ingresso nel gruppo HeidelbergCement, con l’obiettivo di creare la prima società al mondo per la produzione di aggregati, e tra le prime per quella di cementi e calcestruzzi. Il grafico delle Italcementi azioni mostra un trend abbastanza costante, che sia su base annua che semestrale palesa un trend positivo.

All’annuncio dell’obiettivo, da parte della società tedesca, di acquisire la Italcementi, le principali banche di affari furono concordi nel consigliare l’adesione all’Opa del valore di oltre due miliardi di euro.

Ora i titolari delle azioni Italcementi dovranno affrontare la decisione sull’Opa promossa da HeidelbergCement per ritirare le azioni di Italcementi, che avrà inizio a fine agosto (29) fino a fine settembre (30), e per il quale il prezzo proposto è di 10,60 euro ad azione (con un surplus sul prezzo medio degli ultimi sei mesi di oltre il 70%).
Le azioni sono ad oggi quotate sul FTSE MIB anche se le ragioni della proposta suddetta sono rivolte all’uscita di Italcementi dalla Borsa Italiana volta ad una più facile acquisizione da parte del gruppo tedesco.

Dividendo

Il dividendo pagato per il 2015 è stato di 0,09 euro ad azione, con un fatturato consolidato di 4,3 miliardi di euro.

Previsioni

Le previsioni erano positive sulle strategie adottate negli ultimi anni da Italcementi, che si era fatto promotore di una serie di iniziative innovative, come il building community, nuova forma di business, e la promozione di premi dedicati agli ‘attori’ femminili.

Gli analisti hanno rafforzato i propri pareri positivi, grazie alla forza e solidità del gruppo tedesco in cui è entrato a far parte, ma ovviamente le questioni legate alle Italcementi azioni, visto l’imminente probabile ritiro dalla borsa, scivolano in secondo piano. Molto interessanti le ripercussioni per quanto riguarda la controllante Italmobiliare che ha staccato, anche grazie a tale acquisizione, uno dei più alti dividendi della propria storia (vedi anche Andamento azioni Luxottica).

Per ogni notizia ed informazione saranno attivi per tutto il periodo dell’OPA l’indirizzo mail opa.italcementi@sodali.com ed il numero verde 800.767.882.

Altri articoli: Bonus 24Option.

Elenco Azioni